Potete fornirci solo l’idea oppure il progetto vero e proprio corredato da disegno tecnico.
In entrambi i casi vi guidiamo passo passo per concretizzare la visione iniziale nel prodotto finito.


Per una proposta mirata vi preghiamo di indicarci:
  • la quantità di articoli da realizzare,
  • la tipologia e lo spessore del materiale,
  • le dimensioni indicative del prodotto,
  • il tipo di imballo (singolo o multiplo),
  • l’eventuale modalità di stampa (digitale o serigrafica),

Per le richieste di preventivo riguardanti le lavorazioni con il taglio laser vi invitiamo a fornirci un file vettoriale dell’oggetto, qualora disponibile.

La prima fase si conclude con la redazione di un brief, ovvero di un documento che raccoglie in modo chiaro e organico le informazioni emerse durante i primi contatti:
  • target del prodotto,
  • dimensioni e caratteristiche del prodotto,
  • eventuali schizzi e immagini,
  • budget e tempistiche.